Aloe vera

10,80

L’aloe vera, pianta dai molteplici benefici e utile nei casi di diarrea e stitichezza, gastrite, colite, intestino irritabile e ulcera.

1 disponibili

Acquista questo prodotto e guadagna 10 Punti!

Descrizione

ALOE VERA BENEFICI E CONSIGLI PER UTILIZZARLA AL MEGLIO

 

Una pianta “miracolosa”: tutti gli effetti benefici dell’aloe vera

Benefici aloe vera

Quali sono i benefici dell’aloe vera? E’ veramente una pianta dalle proprietà curative e miracolose? A cosa serve l’aloe vera e in quali contesti viene utilizzata?

Aloe vera benefici di una pianta dalle mille proprietà.

Dalle foglie di questa pianta si estrae, attraverso un lavoro manuale, un succo denso, della consistenza di un gel, il cui fitocomplesso contiene tantissimi principi attivi dalle proprietà immunostimolanti, antinfiammatorie, depurative, nutrienti.

L’aloe è utile nei casi di diarrea e stitichezza, gastrite, colite, intestino irritabile, ulcera, e per qualsiasi infiammazione delle mucose.

Cos’è il succo di aloe vera?

Aloe vera benefici di una pianta miracolosaL’Alore vera è una pianta conosciuta soprattutto per le sue proprietà medicinali e salutistiche. Dalle foglie di questa pianta si estrae il “succo di aloe”. Non dev’essere confuso con il gel di aloe e con i suoi derivati alimentari (spesso chiamati succhi); in questi prodotti viene infatti allontanata la componente antrachinonica, tipica dell’aloe succo propriamente detto e responsabile dei suoi effetti lassativi.

Cosa avviene dopo l’estrazione del succo di aloe? Il succo d’aloe, di colore giallo, viene condensato col calore, trasformandolo in una massa lucida, simile a un vetro rotto, con tonalità che vanno dal giallo-verdastro al rosso-nero.
Per ottenerlo si utilizza la porzione più superficiale delle foglie; sui bordi corticali del mesofillo fogliare, immediatamente sotto l’epidermide, si trovano infatti le cellule specializzate (tubuli periciclici) che lo contengono.

Proprietà Aloe vera

Aloe vera proprietà curative

Come detto in precedenza, dalle foglie della pianta si estrae con lavoro manuale un succo denso, concentrato, della consistenza di un gel, il cui fitocomplesso contiene numerosissimi principi attivi dalle proprietà immunostimolantiantinfiammatoriedepurativenutrientiremineralizzanti. 

L’aloe ripristina la funzionalità dell’intestino pigro, svolgendo un’azione riequilibrante del pH e della flora batterica, utile nei casi di stitichezza e diarrea.

L’aloe vera può essere utilizzata in due modi:

  1. Sotto forma di gel per uso esterno: agisce come cicatrizzante e idratante diminuendo il tempo di riparazione dei tessuti.
  2. In puro succo per uso interno, come gastro protettivo, antibatterico, lassativo e depurativo.

Per uso interno, ai mucopolisaccaridi è riconducibile l’azione protettiva delle mucose, perché, aderendo alle pareti del tratto digerente, queste sostanze formano una sorta di film protettivo in grado di difendere i tessuti interni dello stomaco dai succhi gastrici o dagli agenti irritanti, che andrebbero ad alterare il corretto funzionamento del sistema digerente. Per questa ragione il succo di aloe è indicato in caso di gastrite, colite, intestino irritabile, ulcera, e per qualsiasi infiammazione delle mucose.

La proprietà cicatrizzante e riepitelizzante dell’aloe è dovuta invece alla presenza dei polisaccaridi derivati dal mannosio (glucomannani), che stimolano l’attività dei macrofagi, potenziano, la sintesi del collagene, aumentano la rigenerazione cellulare, migliorando così la lubrificazione di cartilagini e articolazioni.

Inoltre tra i polisaccaridi, l’Acemannano, è risultato avere proprietà immunomodulante, cioè in grado di regolare le risposte immunitarie agli agenti infettivi o sensibilizzanti, come nel caso delle allergie o delle malattie autoimmuni. Questi principi attivi rendono la pianta un ottimo rimedio per incrementare l’attività dei macrofagi (fagociti) contro tossine e tumori.

Questa azione, diretta al sistema immunitario, aiuta a protegge l’organismo da infezioni virali, in caso di malattie da raffreddamento, febbre, bronchite, Herpesinfezioni recidive. L’assunzione del succo d’aloe si è dimostrata di enorme utilità nei casi di pazienti sofferenti di H.I.V. e leucemia, per la sua capacità di ristabilire l’equilibrio dei linfociti T e B.

Agli steroidi  si attribuisce la proprietà antinfiammatoria, simile a quella esercitata dai farmaci di sintesi a base steroidea, frequentemente utilizzati nelle malattie reumatologiche di origine autoimmune, ma priva di tutti gli effetti collaterali tossici delle molecole chimiche in questione. Per questa ragione è di aiuto nei problemi osteoarticolari, come l’artrite, reumatismi dolori articolari.

Aloe vera controindicazioni

Si consiglia alle persone che sono solite ingerire bevande preparate in casa, utilizzando la foglia intera, di assumere il preparato con molta cautela e per brevi periodi, dato l’elevato contenuto di aloina presente nella scorza.

L’uso di questi preparati inoltre, presenta controindicazioni nelle donne in stato di gravidanza e in caso di gravi problemi epatici o intestinali.

L’aloe vera per uso cosmetico e dermatologico: il gel

Azione antinfiammatoria e antidolorifica

Grazie alle sue qualità, l’aloe vera limita la produzione dei neurotrasmettitori sulle zone cutanee danneggiate e interessate da arrossamento. In particolare, in caso di dermatiti batteriche acute, consigliamo la somministrazione di aloe vera in formato gel.

Azione lenitiva contro eritemi e orticarie

Tra i rimedi naturali con aloe vera esiste la possibilità di lenire fastidi di eritemi, orticarie, punture di insetti o altre infiammazioni generate dal contatto con meduse o ricci di mare. Per avere un effetto efficace, un prodotto come il gel di aloe deve essere applicato dopo aver pulito accuratamente la parte interessata.

Azione lenitiva contro le scottature

In caso di scottature e disidratazione della cute, i benefici lenitivi e rinfrescanti dell’aloe donano sollievo alla tua pelle. L’aloe vera rappresenta un ottimo dopo sole naturale per preservare l’idratazione della pelle e proteggerla dai danni dell’esposizione solare. Ti consigliamo di applicare la sostanza sulla pelle dopo la doccia serale, eseguendo un leggero massaggio. È consigliabile applicare il gel in modo diretto sulla zona interessata dall’infiammazione. Le applicazioni possono essere ripetute fino alla regressione dei sintomi.

Azione idratante per i capelli

L’aloe vera sui capelli è un vero toccasana. Il gel di aloe può essere usato come impacco per capelli sfibrati, secchi o rovinati dalla salsedine e dal sole. Il gel di aloe non unge e può essere applicato anche per molto tempo (oltre i 10 minuti). Steso sul cuoio capelluto può coprire anche tutta la lunghezza dei capelli, ed è particolarmente efficace sulle punte. Per ottenere maggiori risultati, il gel va applicato su capelli puliti, dopo lo shampoo e prima di fare l’ultimo risciacquo.

Azione antiage

Oltre agli effetti appena elencati, l’aloe vera migliora la microcircolazione e costituisce un ottimo ingrediente per la cosmesi antiage. In questi casi, consigliamo di applicare la sostanza sulle zone interessate, facendola assorbire con un lieve massaggio.

{{ reviewsOverall }} / 5 Users (0 voti)
Cortesia
Assistenza
Affidabilità
Soddisfazione
What people say... Lascia il tuo feedback
Ordina per

Sii il primo a lasciare una recensione.

Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Lascia il tuo feedback

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Termini della Privacy Acconsento al trattamento dei dati personali. Per maggiori informazioni fare riferimento alla informativa sulla privacy

Informazioni aggiuntive

brand