Pomata Arnica

10,80

Pianta erbacea medicinale con proprietà antinfiammatorie utile nel trattamento di dolori muscolari, traumi e infiammazioni.

 

Esaurito

Descrizione

Pomata Arnica

Cos’è la Pomata Arnica e dove nasce?

La pomata Arnica è un’erba appartenente alla famiglia delle Asteraceae, alta 30-40 cm con 2-3 fiori grandi del diametro di circa 10 cm con petali gialli e 2-3 foglie basali di forma ovale-lanceolata.

I suoi fiori, di un vivo colore giallo-arancio, sbocciano tra luglio e agosto e possono essere utilizzati per ottenere prodotti ad uso medicinale.

Ma i fiori non sono le uniche parti che possono essere utilizzate con questo scopo: anche l’estratto di radici o il rizoma possono essere impiegati in preparati omeopatici/omotossicologici, di diverse forme farmaceutiche (ad es. compressecrema e spray).

Il luogo di nascita Arnica montana è rappresentato dai pascoli di alta montagna il cui clima fresco, mite e soleggiato assicura le condizioni ideali per il suo sviluppo.

Quali sono le sue proprietà?

Le proprietà della pomata Arnica sono davvero molteplici: ha azione antidolorificaantinfiammatoria, immunomodulante, grazie alla presenza dei lattoni sesquiterpenici (es. Elenalina), particolari sostanze caratterizzanti l’Arnica montana.

È adatta per favorire la cicatrizzazione delle ferite e, in caso di stiramenti muscolari, traumi, contusioni ed ematomi, dà sollievo al dolore, diminuisce il gonfiore e protegge i capillari. Inoltre, è un valido rimedio anche contro le infiammazioni di bocca e gola, come può alleviare i fastidi di punture di insetto e di scottature di lieve entità.

Principi attivi

  • Sesquiterpeni lattonici 0,2% (elenalina, arnifolina, arnicolide)
  • Flavonoidi 0,05-0,6% (isoquercitina, astragalina, patuletina, spinacetina, ispidulina),
  • Olii essenziali (timolo ed esteri del timolo)
  • Alcoli triterpenici (arnidiolo, faradiolo)
  • Polisaccaridi
  • Resine
  • Arnicina
  • tannini
  • caroteni.

Uso esterno: Soluzione idroalcoolica

Tradizionalmente utilizzata dalle popolazioni locali per unguenti e olii (Crema all’arnica, Spirito gallico ecc.) l’Arnica è frequentemente utilizzata dagli sportivi sia come base per massaggi che per alleviare dolori muscolari, contusioni e distorsioni a condizione di non essere posta in contatto con ferite aperte.

Indicazioni: Contusioni, dolori muscolari, ecchimosi, ematomi, distorsioni, nevralgie.

Posologia: applicare quanto basta prima di un’intensa attività fisica o in conseguenza di un trauma.

 

Avvertenze ed effetti indesiderati

Nell’uso esterno i preparati a base di arnica possono determinare sensibilizzazione o irritazione cutanea. Nell’uso interno si raccomanda l’utilizzo dietro stretto controllo medico in quanto un dosaggio inadeguato o un uso improprio possono determinare gravi conseguenze per la salute.

{{ reviewsOverall }} / 5 Users (0 voti)
Cortesia
Assistenza
Affidabilità
Soddisfazione
What people say... Lascia il tuo feedback
Ordina per

Sii il primo a lasciare una recensione.

Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Lascia il tuo feedback

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Termini della Privacy Acconsento al trattamento dei dati personali. Per maggiori informazioni fare riferimento alla informativa sulla privacy

Informazioni aggiuntive

brand